La gorilla Koko piange per Robin Williams. Un’amicizia lunga 13 anni. Il bellissimo video

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Ago 2014 alle ore 2:03pm

Ha pianto quando la gorilla Koko ha saputo della morte del suo amico Robin Williams. I suoi occhi sono diventati lucidi. E’ rimasta per diverso tempo con la testa china e le labbra tremanti.

Koko è una gorilla legata a Robin da una profonda amicizia, durata 13 anni. E’ un animale capace di comunicare con la lingua dei segni e di capire anche l’inglese. I due si sono incontrati nel 2001 ed è stato subito amore a prima vista.

Il video, che vi proponiamo, lo testimonia. Ritrae il primo incontro, dal quale si intuisce subito il grande feeling che li legava.

L’attore all’inizio, appare un po’ impacciato, imbarazzato e sorpreso, ma poi lo si vede sciogliersi, messo a proprio agio da lei. La gorilla gli prende la mano, lo invita a sedersi accanto a lei, lui la guarda incantato. Koko scherza, gli prende gli occhiali e li indossa, poi lo invita a seguirla.

Tra i due, grandi abbracci, carezze, coccole e solletico. Poi si vede la gorilla Koko, che per scherzo, sfila a Robin il portafogli, vuole guardare la sua carta d’identità: accertarsi che sia realmente lui, l’uomo che le siede accanto.

Allora l’attore scoppia in una fragorosa risata e tra i due nasce una bellissima amicizia, mai terminata, se non pochi giorni fa con la morte di Williams.