Ed arrivata per l’Italia, agli Europei di atletica di Zurigo, anche la terza medaglia.

Daniele Meucci, 28enne pisano, ha vinto l’oro nella maratona compiendo quella che può essere definita una grande impresa.

Sì, perché, al 35esimo chilometro, l’azzurro ha distanziato dietro di sé tutti gli altri, tagliando il traguardo e aggiudicandosi la vittoria con il tempo di 2h.11’08”.

L’argento, è andato al polacco Yared Shegumo, staccato di 52 secondi, mentre il bronzo al russo Aleksey Reunkov (1’07”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.