Milano: rubati tre quadri al Castello Sforzesco

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Ago 2014 alle ore 10:21am


Tre dipinti di un anonimo milanese del 1400 raffiguranti volti maschili sono stati trafugati dalla pinacoteca del Castello Sforzesco di Milano.

Si tratta di piccoli quadri, di dimensioni 25cm x 25cm di proprietà del Comune.

I quadri erano esposti tutti nella sala ducale. Ad accorgersi del furto anche un addetto alla sicurezza che ha avvertito la direttrice della pinacoteca che a sua volta ha dato l’allarme alla polizia, la quale indaga sul furto.