Emmy Awards, il trionfo di Breaking Bad

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Ago 2014 alle ore 9:45am


Si è svolta nella città di Los Angeles, presso il Nokia Theatre, la 66esima edizione degli Emmy Awards, gli “Oscar” della televisione americana.

A trionfare è la serie cult, degli ultimi anni, “Breaking Bad”, che si è portata a casa ben 5 statuette, inclusa quella come migliore serie drammatica.

I migliori attori sono stati Bryan Cranston, Anna Gunn e Aaron Paul. Modern Family. E sul versante della commedia, ha trionfato, la miniserie Sherlock, con ben tre statuette, incluse quelle a Benedict Cumberbatch e Martin Freeman come migliori attori.

“Modern Family” ha invece ricevuto il premio come migliore serie comica.