Si parla di almeno due italiani, che hanno perso la vita nell’incidente che ha coinvolto un bus turistico al confine tra la Bolivia e il Perù.

Lorenzo Liciardi, di 30 anni, originario delle Marche e Franco Cirmolo, di 53 anni. I due viaggiavano sul pullman insieme ad altre 34 persone, di nazionalità straniera.

Il primo bilancio è di dieci persone. Altre 24 sono gravemente ferite, e tra loro un altro connazionale, ha 50 anni.

L’incidente sarebbe avvenuto ieri mattina alle 8,30 ora locale (quando in Italia erano le 15,30) sulla Pan American Highway, a 35 chilometri dalla città di Challapata.

Secondo la polizia era diretto a La Paz e la causa sarebbe stata l’eccessiva velocità. Tra le vittime c’è anche l’autista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.