Milano Film Festival 2014: il programma dal 4 al 14 settembre

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Set 2014 alle ore 12:03pm


Torna anche quest’anno, il solito appuntamento con il Milano Film Festival, alla sua diciannovesima edizione, da giovedì 4 settembre a domenica 14 settembre.

Tanti gli appuntamenti in programma: proiezioni, laboratori, djset e rassegne tra maestri del cinema e giovani registi.

Il Teatro Strehler diverrà la sede principale del festival, dove si terranno proiezioni di lungometraggi e cortometraggi che sono in concorso.

Ad aggiungersi altre location di prestigio: il Teatro Studio Melato; il Parco Sempione, con un megaschermo all’aperto, il bar e il palco che ospiterà la musica e diversi dj set che animeranno le serate della rassegna.

Ed ancora: l’Auditorium San Fedele, la sala cinematografica dello Spazio Oberdan; la Cascina Cuccagna, che faranno da sfondo per le proiezioni, la musica e i workshop di Milano Film Festivalino.

In concorso anche 10 lungometraggi e 58 corti, provenienti da ben 32 paesi. Sedici i film della rassegna The Outsiders, dedicata alle opere, che il circuito distributivo italiano non è in condizione di mostrare per mancanza di fondi.

Il cinema sarà assoluto protagonista attraverso 15 documentari della sezione Colpe di stato, a cui si aggiungeranno il concorso dedicato ai cortometraggi che ha come tema l’acqua, dal titolo I 400 sorsi, il focus sul cinema di animazione e il Milano Film Festivalino, con pellicole e laboratori con bambini per spettatori.

Il Salon des refusés sarà lo spazio autogestito dove i registi non selezionati avranno la possibilità di presentare il proprio lavoro.

Appuntamento da non perdere, sarà la proiezione, unica e senza repliche, dell’ultimo film del maestro Alain Resnais, Life of Riley, trasmesso lunedì 8 settembre, nello spazio Oberdan, ore 21.

Infine tanti concerti, musica e djset accompagneranno le notti della manifestazione.