Dopo il concerto di Ligabue si schianta in auto e muore, ferita la fidanzata

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Set 2014 alle ore 2:28pm

Alberto Molinaro di 35 anni, di San Sebastiano Po era di ritorno dal concerto di Ligabue quando ha perso il controllo della sua auto ed è morto, andandosi a schiantare contro il guardrail.

Insieme al fratello Loris di 42 anni, e alla fidanzata, Barbara Viora di34 anni, gestiva a Chivasso il «Seventy Cafè».

Alberto era stato con la fidanzata e altri due amici al concerto di Ligabue a Torino, con la sua BMW S1. Al ritorno l’uomo ha accompagnato i due amici a Chivasso, poi ha proseguito il viaggio per accompagnare a casa la fidanzata, seduta sul sedile posteriore.

Quando intorno alle 2, in pieno rettilineo, sulla provinciale 458 Chivasso-Asti, nei pressi del cimitero di San Sebastiano Po, forse a causa di un colpo di sonno o un malore, ha perso il controllo dell’auto invadendo il lato opposto della carreggiata.

L’impatto è stato violentissimo. Per Alberto non c’è stato più nulla da fare, è morto sul colpo. Lievi ferite per la fidanzata, portata subito in ospedale, che si è salvata proprio perché sedeva sul sedile posteriore dell’auto.