A conclusione della giornata che ha visto Marchionne e Luca Cordero di Montezemolo spararsi diverse frecciatine seduti uno accanto all’altro per dirsi addio a Maranello, è stata resa nota anche la cifra record dell’ammontare della liquidazione che l’ex numero 1 di Ferrari.

In una nota, la Fiat fa sapere che il presidente uscente percepirà l’indennità di fine mandato spettante maturato dal 2003 ad oggi, pari a cinque volte la componente fissa della remunerazione annua di Euro 2.742.000 , ovvero per un totale di 13.710.000 euro, pagabile nell’arco di vent’anni.

Inoltre, “a fronte anche dell’impegno preso, dall’Avv. Montezemolo, di non svolgere attività in concorrenza con il Gruppo Fiat sino al marzo 2017, sarà corrisposta la componente fissa e variabile della remunerazione dovuta sino a tale momento, che corrisponderà alla originaria scadenza del mandato in Ferrari, complessivamente pari ad 13.253.000 euro, da erogare entro il 31 gennaio 2015″.

Ma la cifra complessiva, dunque, si avvicina di molto ai 27 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.