Neonato, nato prematuro, ricoverato per trauma da scuotimento, è in coma vegetativo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Set 2014 alle ore 9:41am


Un neonato di soli tre mesi è stato ricoverato al Policlinico San Matteo di Pavia, dopo aver riportato un trauma da scuotimento.

Il neonato fa parte di una famiglia piuttosto numerosa residente a Vigevano, con dei genitori molto giovani ma che non hanno mai avuto problemi con la giustizia.

All’interno di tale contesto familiare non si sarebbero mai verificati episodi che facessero pensare a maltrattamenti o incapacità di accudimento dei figli, tanto da richiedere l’aiuto degli assistenti sociali.

Ma una cosa è certa, il neonato è stato ricoverato in uno stato di incoscienza, a causa di un trauma riportato durante uno scuotimento.

Il piccolo è nato prematuro, era a casa da diverse settimane ed ora è in gravissime condizioni di salute. La Procura di Pavia ha aperto un fascicolo di inchiesta contro ignoti per lesioni e abbandono di minore.

Ora il bebé è in coma vegetativo con danni cerebrali che potrebbero essere per lui irreversibili.