Oggi al Roma Fiction Fest, è stato proiettato in antemprima, il film sull’Ape Maia, in uscita il prossimo 18 settembre.

La protagonista, l’Ape Maia celebra quest’anno, i suoi primi 100 anni, è lo fa alla grande. Nata dalla penna del tedesco Waldemar Bonsels, è stata tradotta in oltre 30 lingue, proiettata in 150 paesi, conosciuta addirittura in 3D.

Ha appassionato milioni di bambini, sin dagli inizi del anni ’70, con la serie animata giapponese.

Il nuovo film in 3D in cui è l’assoluta protagonista, è una produzione tedesco- australiana, distribuita da Notorious Pictures. Nella storia si vedrà lei, la laboriosa ed eroica ‘Ape Maia alla prese con una serie di goffe imprese per riuscire a farsi accettare dalle altre api dell’alveare, in quanto considerata diversa, facendo di tutto per farsi apprezzare ed aiutare la comunità. Ma nel momento in cui Maia scoprirà che la perfida consigliera della Regina vuole rubare la pappa reale, allora chiamerà a raccolta tutti gli altri insetti, comprese le vespe, le quali si riveleranno affidabili alleate.

Un film per bambini ma anche per adulti che da piccoli l’hanno tanto amata. Da non perdere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.