Gino Paoli compie oggi 80 anni: ‘Ho fatto quello che volevo, sono stato fortunato’

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Set 2014 alle ore 1:03pm

Lo definisce un giorno come tanti. Ma non la pensano così la moglie e i figli che oggi lo festeggeranno per il suo ottantesimo compleanno.

Cantautore, musicista, e per un breve periodo anche politico italiano. Nato a Monfalcone il 23 settembre del 1934 da padre toscano ingegnere navale, e madre giuliana Gino Paoli è uno dei più grandi artisti italiani.

E sull’importante anniversario ironizza “Non ho mai avuto il pensiero del traguardo, ai 40, ai 50 o ai 60. Penso di nascere tutte le mattine e di morire tutte le sere. Per fortuna si compiono una volta sola!”.

E riferendosi alla sua vita e carriera aggiunge: “Ho fatto sempre ciò che ho voluto. Ho avuto un gran culo”.

Precisando: ‘Una vita vissuta come volevo, sentita e goduta fino in fondo“. “Rivivrei tutto nella stessa maniera. Sbagli compresi”, conclude Paoli.