Papa Francesco da’ il via al Sinodo: ‘Parlate chiaro e ascoltate con umiltà’

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 06 Ott 2014 alle ore 10:59am


Papa Francesco apre il Sinodo dedicato alla famiglia e rivolgendosi ai vescovi dice: Parlare chiaro e ascoltare con umiltà‘. Queste le sue due principali indicazioni date questa mattina nell’aula nuova del Sinodo, che si concluderà tra due settimane il 19 ottobre.

Il Santo Padre, puntualizza anche ‘Bisogna dire ciò che si sente con parresia. Dopo l’ultimo concistoro nel febbraio 2014 nel quel si è parlato della famiglia – ha proseguito il Papa – un cardinale mi ha scritto dicendo: peccato che alcuni cardinali non hanno avuto il coraggio di dire alcune cose per rispetto del Papa ritenendo forse che il Papa pensasse qualcosa di diverso. Questo non va bene. Questo non è sinodalità, perché bisogna dire tutto quello che nel Signore si sente di dovere dire, senza rispetto umana, senza pavidità e al tempo stesso – ha proseguito ancora – si deve ascoltare con umiltà e accogliere con cuore aperto quello che dicono i fratelli. Con questi due atteggiamenti si esercita la sinodalità”.

A tal fine il Papa ha anche chiesto ai presenti “collaboriamo tutti quanti perché si affermi la dinamica della sinodalità”.