‘Ori, argenti, gemme e smalti della Napoli angioina 1266-1381’ in mostra dal 12 ottobre al 31 dicembre 2014

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Ott 2014 alle ore 2:22pm


I maggiori “tesori” della Napoli angioina per la prima volta saranno esposti tutti insieme in un’unica, grande ed imperdibile esposizione.

Sabato 11 ottobre alle ore 11 ci sarà la presentazione e preview stampa della mostra “Ori, argenti, gemme e smalti della Napoli angioina – 1266-1381” realizzata dal Forum Universale delle Culture, che verrà inaugurata e aperta al pubblico il 12 ottobre 2014 e rimarrà aperta sino al 31 dicembre 2014.

Alla conferenza stampa interverranno:

Gaetano Daniele – Assessore alla Cultura e Turismo – Comune di Napoli
Daniele Pittèri – Commissario Fondazione Forum Universale delle Culture
Prof. Pierluigi Leone de Castris – Commissario curatore della mostra
Duca Riccardo Carafa d’Andria – Vice Presidente Deputazione del Tesoro di San Gennaro
Paolo Jorio – Direttore Museo del Tesoro di San Gennaro
Fabrizio Vona – Soprintendente Polo Museale di Napoli e Reggia di Caserta

Scopo della mostra, curata da Pierluigi Leone de Castris e da un prestigioso comitato scientifico internazionale, è quello, per la prima e probabilmente l’unica volta, accanto ai reliquiari del busto e del sangue di San Gennaro, esporre i pezzi di storia e di culto di straordinaria bellezza: dalla croce gigliata donata da Carlo II alla Basilica di S. Nicola di Bari alle preziose mitre con perle e smalti di Scala e di Amalfi; dai pastorali di Atri e di Sorrento alla capsula in oro a forma di foglia di vite in custodia oggi al Museo di Cividale, realizzata come “bomboniera” per le nozze dell’angioino Filippo di Taranto con Tamara di Epiro; dalle oreficerie toscane commissionate nel 1317 in occasione della canonizzazione di San Ludovico alla cassettina con stemmi angioini e decori naturalistici di Todi; ed ancora sigilli di diversi sovrani di Napoli e reliquiari di Santo Stefano e di San Ludovico, oggi custoditi a Capri e al Louvre.

Informazioni per il pubblico

Orari di apertura: lunedì-martedì-giovedì-venerdì-sabato, ore 10,00 – 18,00 (chiusura biglietteria ore 17,30) domenica (e 24 – 25 – 31 dicembre), ore 9,30 – 14,00; festivi ore 9,30-17,30 mercoledì, riposo settimanale
Costo biglietto entrata museo: euro 3,00
Informazioni e biglietteria: 081 294980 – info@museosangennaro.com