Partorire senza dolore, a Bologna, da oggi l’epidurale è per tutte ed è gratis

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Ott 2014 alle ore 12:15pm


All’ospedale Maggiore e al Sant’Orsola di Bologna sarà possibile partorire con l’epidurale, una prestazione sanitaria, offerta gratuitamente a tutte le mamme.

Senza più limiti per l’età, solo la possibilità di potersi godere da sveglie il bellissimo momento del parto, senza dolore.

Unica condizione, però, è quella di valutare, di volta in volta, la possibilità di praticarla insieme all’anestesista, parlarne e valutare ogni passaggio e ogni possibile ostacolo.

Anche gli esami condotti prima del parto serviranno a stabilire se sia il caso di usarla oppure no. In ogni caso l’ospedale garantisce una scelta da parte della mamma.

Superate quindi, le limitazioni precedenti, in base alle quali l’accesso all’epidurale era garantito solo alle donne al di sotto dei 26 anni e al di sopra dei 38 anni, o in presenza di specifiche patologie.