Morte Elena Ceste: ritrovati altri resti del corpo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Ott 2014 alle ore 3:19pm


Sono stati trovati dai carabinieri altri resti del corpo di Elena Ceste, la donna scomparsa il 24 gennaio scorso e trovata morta la scorsa settimana nell’Astigiano, nel corso di un sopralluogo eseguito ieri.

Scavando con un setaccio nel fango, proprio nel punto del ritrovamento del cadavere, tra il fiume Tanaro e la ferrovia per Alba in disuso, gli uomini dell’Arma hanno trovato anche alcune vertebre, i piedi e le mani della donna.

Il materiale è stato inviato alla scientifica per essere poi sottoposto ad esame di medicina legale.

Il sopralluogo dei carabinieri è stato coordinato da Francesco Romanazzi, direttore della medicina legale dell’ospedale di Alba (Cuneo), dove è stata seguita l’autopsia, che non ha rivelato evidenti segni di violenza.