Glicemia: come misurarla senza pungere il dito

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Ott 2014 alle ore 12:12pm


Arriva anche in Italia il nuovo sistema di monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue. E pertanto, d’ora in poi, non bisognerà più ricorrere al pungidito, basterà indossare un sensore ed un lettore che darà l’esatto esito in breve tempo, anche attraverso i vestiti.

Il dispositivo, il cui nome è FreeStyle Libre è stato presentato ieri a Milano.

FreeStyle, secondo quanto dichiarato da Salvatore Caputo, presidente di Diabete Italia “soddisfa un bisogno importante, ancora insoddisfatto, delle persone con diabete. Basti pensare che in Italia per un diabetico su 2 la puntura del dito è un buon motivo per non testarsi, e che la maggioranza non misura regolarmente la glicemia, con il risultato che va incontro a crisi ipoglicemiche 3 volte di più di chi si controlla regolarmente e viene ospedalizzato il doppio delle volte, con un costo a carico del Servizio sanitario nazionale del 66% superiore”.