Orson Welles a 30 anni dalla morte, torna al cinema in un film inedito

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Nov 2014 alle ore 12:19pm


Orson Welles torna al cinema dopo 30 anni dalla sua morte. Secondo il Examiner a maggio 2015 dovrebbe uscire in tutte le sale il film indedito “The Other Side of the Wind“, che si credeva perduto.

Le riprese del film vennero sospese quando morì il regista, il 10 ottobre dell’ 85, ma oggi la Royal Road Entertainment è pronta al debutto della pellicola per il prossimo sei maggio, giorno in cui si celebra il centenario della nascita del regista.

La pellicola è stata girata tra il 1969 e il 1976 e racconta la storia di un artista, interpretato da John Huston, dotato di grande talento, abituato a lavorare senza schemi al fine di realizzare il suo capolavoro.

Nel cast ci sono anche Susan Strasberg, Lilli Palmer, Dennis Hopper e Peter Bogdanovich che interpreta se stesso nei panni un giovane regista emergente.