Roma: vigili urbani multe anche con infrarossi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Nov 2014 alle ore 8:13am


Il sindaco Marino dall’Ospol, Organizzazione sindacale delle polizie locali, lancia un invito, desistere dall’uso, ad ogni costo, del sistema ‘Street control’ che “viola la privacy e non risolve il problema per cui viene sanzionata l’auto, ovvero l’intralcio al traffico, che soltanto l’agente con qualifica di polizia stradale può risolvere attraverso la rimozione del veicolo”.

Il sindaco della capitale annuncia che da alcuni giorni si fanno multe anche «in condizioni di scarsa visibilità».

L’ultima circolare sullo street control, il contestatissimo sistema di sanzioni a strascico contro doppie file e sosta selvaggia, «funziona anche in modalità infrarossi – aggiorna il segretario Luigi Marucci – è stata stabilita poi la riorganizzazione dei turni, un modo per intensificare le multe sotto Natale, danneggiando non solo gli automobilisti ma anche i commercianti».