Alitalia vieta a diabetica di poter salire sul volo Fiumicino – San Pietroburgo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Dic 2014 alle ore 7:26am


A luglio, una donna diabetica, che aveva prenotato un volo Alitalia da Roma Fiumicino a San Pietroburgo insieme al marito, secondo quanto denunciato dal marito Stefano Valentini, su ‘Portale Diabete’, alla signora, sarebbe stato negato l’imbarco perché, pur essendo in possesso del certificato medico che attestava la necessità di viaggiare con farmaci specifici, sul documento non veniva messa nero su bianco “l’idoneità al volo” della donna.

La coppia si dice ora pronta ad un’azione legale se la compagnia di bandiera non fornirà tutte le spiegazioni dovute.

Il Fand (Associazione italiana diabetici) chiede ora ai ministri Lorenzin e Lupi un intervento per accertare come si siano svolti i fatti.