Scegliere lo yoga aiuta a scaricare le tensioni e l’ansia e a proteggersi dalle malattie cardiache.

E’ quanto emerge da una revisione di 37 studi, che hanno coinvolto 3mila persone. Condotta dall’Erasmus University Medical Center di Rotterdam, la ricerca è stata pubblicata sulla rivista ‘European Journal of Preventive Cardiology’.

I vantaggi, a dire degli esperti, sono legati agli esercizi che vengono svolti durante le sessioni di yoga.

I muscoli e la respirazione lavorano portando più ossigeno all’intero organismo cosa che contribuisce a far abbassare la pressione sanguina.

Lo yoga è dunque un elisir di lunga vita per il corpo e per la mente, perché aiuta anche a tenere sotto controllo i livelli di ansia e di stress, aiutando a proteggerci contro le malattie cardiache.

Lo yoga unisce la ginnastica alla meditazione. Aiuta a concentrarsi sulla forza, sulla flessibilità e la respirazione.

Esistono diversi tipi di yoga (tantrico, Hatha e Ashtanga). Secondo uno studio, però, scegliere di fare lo yoga, rispetto a chi invece non fa attività fisica, è causa di notevoli vantaggi legati ad un minor rischio di obesità, di pressione e colesterolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.