Natale e Capodanno ancora all’insegna della crisi, solo 11,8 milioni di italiani in vacanza

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Dic 2014 alle ore 7:23am


Natale e Capodanno ancora all’insegna della crisi. Solo 11,8 milioni di italiani potranno concedersi una vacanza.

Si parla dell’1,6%, in meno rispetto allo scorso anno, quando si era già registrato un calo del 3%.

Dati questi che emergono da un’indagine previsionale di Federalberghi, realizzata anche grazie anche alla collaborazione dell’istituto ACS Marketing Solutions.

L’80% della popolazione (ovvero 48 milioni di italiani) non potrà farsi una vacanza e di questi quasi 30 milioni dovranno rinunciarvi per problemi economici.

Federalberghi rileva che a Natale l’88% degli italiani resterà in Italia mentre il 12% preferirà recarsi all’estero.

A Capodanno, invece, il 69% della popolazione resterà in Italia, mentre il 31% trascorrerà questa ricorrenza all’estero.