New York, uccide due poliziotti per strada per vendicare la morte di Michael Brown poi si toglie la vita

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Dic 2014 alle ore 9:53am


Due agenti di polizia sono stati uccisi a New York. Uno sconosciuto avrebbe mirato alla testa dei due agenti che in quel momento si trovavano all’interno della loro auto di pattuglia nel quartiere di Brooklyn.

A riferirlo è il ‘New York Times’.

L’assassino si sarebbe rifugiato in una stazione della metropolitana, dove poco dopo è stato trovato morto, a causa di un colpo che si è sparato.

I due agenti, sono, invece, morti in ospedale. Sarebbero stati assassinati per vendicare la morte del 18enne nero Michael Brown, ucciso da un poliziotto nel Missouri.