Carlo Delle Piane ricoverato di urgenza in ospedale, le condizioni sono serie

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Gen 2015 alle ore 1:27pm


E’ stato colpito da un malore, ovvero un problema neurologico l’attore Carlo Delle Piane, ricoverato d’urgenza in ospedale, al Policlinico Gemelli, dove è in prognosi riservata.

Secondo quanto si è appreso, le sue condizioni vengono considerate serie. Delle Piane è nato nel 1936 e ha alla’ttivo più di 100 film. Ha debuttato con Vittorio de Sica e all’età di soli 12 anni ha recitato nel film ‘Cuore‘ diretto da Duilio Coletti.

Da allora, ha girato oltre cento film al fianco dei più grandi attori italiani: da Totò ad Aldo Fabrizi, da Gassman ad Alberto Sordi, divenendo popolare soprattutto con Pupi Avati, che lo ha scelto nel 1977 per il ruolo di Dante in ‘Tutti defunti.. tranne i morti’, che ha segnato per lui, l’inizio di un lungo e fortunato rapporto artistico.

Tra i tanti film diretti da Avati, ricordiamo, per citarne alcuni: ‘Regalo di Natale‘ (1986), che gli è valso la Coppa Volpi alla Mostra del cinema di Venezia, ‘Una gita scolastica‘, ‘Festa di laurea‘, ‘La via degli angeli’, ‘I cavalieri‘.