Da lunedì 12 gennaio, alle ore 12.00 le ceneri di Pino Daniele saranno esposte al Maschio Angioino di Napoli per circa dieci giorni.

A renderlo noto è il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris attraverso un comunicato stampa del Comune, di comune accordo con la famiglia del cantautore scomparso.

Chiunque potrà rendere l’ultimo saluto a Pino Daniele tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 18. Nel primo giorno di esposizione dell’ urna – lunedì 12 – l’accesso nella Sala dei Baroni sarà consentito, invece, a partire dalle ore 12″.

Tale decisione arriva anche per dare la possibilità alla famiglia, intanto di decidere in quale cimitero custodire le ceneri dell’artista.

Una lapide in Maremma dedicata al grande bluesman partenopeo.

I parenti di Pino Daniele infatti, hanno già contattato alcuni Comuni, Magliano in Toscana e Orbetello, visitato i cimiteri del paese dove l’uomo viveva con la compagna e quello di Talamone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.