gennaio 17th, 2015

Svolta caso Yara: una testimone dichiara “Ho visto la ragazza in macchina con Bossetti”

Pubblicato il 17 Gen 2015 alle 12:07pm

Un vero è proprio colpo di scena nel caso della morte di Yara Gambirasio. Secondo una testimone – valutata attendibile dagli inquirenti e le cui dichiarazioni sono state messe a verbale e inserite nel fascicolo – l’estate precedente alla scomparsa della giovane, Massimo Bossetti era nella sua auto parcheggiata di fronte alla palestra e con lui c’era una ragazzina.

A riportare tale indiscrezione la trasmissione Quarto Grado, che ne ha diffuso una sintesi.

Quel giorno la donna stava accompagnando la figlia adolescente a un corso di ciclismo femminile, che si teneva nel centro sportivo frequentato da Yara – si legge nel comunicato -. Attraversando il parcheggio che dà su via Locatelli, la testimone ha notato una macchina ferma: una familiare grigia come quella di Bossetti, che i telegiornali hanno mostrato dopo il suo arresto. Al suo interno, un uomo biondo e una ragazzina. La donna ha raccontato agli inquirenti di essere rimasta colpita, perché non le era sembrato che l’uomo fosse lì per accompagnare la giovane: non la faceva scendere dall’auto e il colloquio tra i due era molto fitto”. Secondo la testimone, Bossetti e Yara.

Ho visto Bossetti” conferma la donna. – Infine la testimone racconta di aver visto Bossetti anche in un’altra occasione: “All’inizio di settembre 2014, a quasi tre mesi dall’arresto di Massimo Bossetti, dopo aver riconosciuto dalle immagini in tv il parcheggio della palestra, la testimone – è scritto ancora nella sintesi – si è presentata dagli inquirenti. La signora ha raccontato particolari mai resi noti prima dai mezzi d’informazione: ad esempio, il piccolo supermercato dove il muratore andava abitualmente ad acquistare le bibite nella pausa di lavoro”.

Greta e Vanessa rapite per soldi, ma ministro Gentiloni puntualizza “nessun riscatto”

Pubblicato il 17 Gen 2015 alle 11:50am

Greta Ramelli e Vanessa Marzullo stanno bene. Le due ragazze sono state tenute in varie prigioni del nord della Siria, ma non avrebbero subito né abusi, né violenze, anche se la prigionia è stata per loro molto dura. (altro…)

Trovato l’enzima che impedisce la replicazione del virus dell’Hiv

Pubblicato il 17 Gen 2015 alle 11:02am

Dal campo scientifico sanitario arriva un’importante scoperta nella lotta all’Aids. È stato, infatti, rimosso per la prima volta il virus Hiv dalle cellule infette. Il merito va ad un team di ricercatori della Temple University, Usa, il quale ha utilizzato con successo un enzima, chiarendo che è capace di “scovare” e “ritagliare” le sequenze di Dna destinate alla replicazione del virus. (altro…)

Alla scoperta dell’Ignoto al Festival delle Scienze di Roma, dal 22 al 25 gennaio

Pubblicato il 17 Gen 2015 alle 8:25am

Il tema di fondo della nuova edizione del Festival delle Scienze di Roma è ‘L’ignoto. La scienza e l’importanza del non sapere’. (altro…)

Come le case raccontano la personalità di chi le abita

Pubblicato il 17 Gen 2015 alle 7:52am

Le case parlano di noi. Nascono in base ai gusti di chi le abita e in loro viene espressa la nostra personalità. (altro…)

Ue dice sì alla vendita della pillola dei 5 giorni dopo senza ricetta medica

Pubblicato il 17 Gen 2015 alle 7:35am

Dall’Unione Europea arriva l’ok sulla possibilità di poter acquistare la pillola dei 5 giorni dopo (EllaOne) senza ricetta medica. Spetta ora, all’Aifa la decisione finale su di una questione che in Italia da sempre divide opionine pubblica e medici cattolici. (altro…)