Giovane tifoso juventino realizza il suo sogno, assunto dalla sua squadra del cuore

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Gen 2015 alle ore 8:23am


Si chiama Nicola Palumbo, ha 24 anni, è laureato in economia aziendale a Ca’ Foscari e laureando in International Management e dal 26 gennaio sarà alle dipendenze dell’ufficio Stadium Marketing and Sales della Juventus.

Sì proprio così, lavorerà nella sede principale della società, occupandosi fra l’altro di analisi della concorrenza e benchmark internazionali dei prodotti, al fine di aumentare con i colleghi, i ricavi dalla gestione sportiva che oggi ammontano a circa 60 milioni.

L’avventura di Nicola è iniziata per caso, inviando, più o meno per gioco, un curriculum vitae a Torino.

«Ho spedito il curriculum al centralino – ha spiegato il giovane, e continuando – poi all’inizio di dicembre mi hanno ricontattato: ho superato tre colloqui di circa 45 minuti ciascuno via skype. Poi l’8 gennaio mi hanno fatto sapere che mi avevano scelto».

Venerdì Nicola è stato a Torino per cercare un alloggio e firmare il contratto di assunzione che durerà fino a luglio, per poi essere rinnovato a tempo indeterminato.

Nicola, juventino da sempre, passione ereditata dal papà e dallo zio realizza così un bellissimo sogno, trovare un lavoro e stare a stretto contatto con la sua squadra del cuore, cercando di farla crescere al meglio.