Il premier Renzi avverte: “Le polemiche non ci fermano, andremo avanti con le riforme”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Gen 2015 alle ore 9:59am


Il premier Matteo Renzi da Davos, in Svizzera, dove partecipa al World Economic Forum, avverte: “Le polemiche non fermeranno l’azione riformatrice del governo”.

E continuando, risponde ad una domanda di Sky tg24 che chiede delucidazioni sulle divisioni tra i senatori del Pd e Fi circa il testo della legge elettorale: “I parlamentari, come tutti i cittadini italiani, lavorano su tanti temi importanti: la Camera lavora sulla riforma costituzionale, il Senato sulla legge elettorale. Le commissioni vanno avanti, ieri si è discusso sulla Pubblica amministrazione”.

Infine Renzi conclude dicendo, che: “Il percorso di cambiamento sta continuando. E’ giusto che sia così ma noi non ci fermiamo. Poi ci sono polemiche, discussioni… è normale ma non si molla di un centimetro. Abbiamo promesso agli italiani che avremmo restituito orgoglio, speranza e onore al nostro Paese ed è quello che stiamo facendo”.