Giovanni Allevi e il nuovo album “Love” uscito il 19 gennaio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Gen 2015 alle ore 7:43am


Il 19 gennaio è uscito in tutti i negozi di dischi, il nono album di inediti del compositore, direttore d’orchestra, pianista e musicista Giovanni Allevi.

Dal titolo “Love”, l’album è stato anticipato con due singoli ‘My family’ e ‘Loving You’.

Composto da 13 brani, hanno tutti come argomento di fondo l’amore, in tutte le sue sfaccettature: romantico, sacro passionale, fantascientifico e non solo (Loving you, Come with me, Lovers, Asian Eyes, Amor sacro, My family, La stanza dei giochi, Yuzen, Sweetie pie, It doesn’t work, L’Albatros, The other side of me, Asteroid 111561).

Brani che vengono eseguiti anche nel prossimo tour internazionale che partirà da Londra il 27 febbraio, per poi proseguire in Giappone dove è nato il lavoro e a cui rende omaggio l’artista anche nei brani Asian Eyes e Yuzen.

«Non è facile affrontare un argomento così senza banalizzarlo» ha spiegato in un’intervista il compositore marchigiano scherzando sulla copertina che lo ritrae con le dita a cuore, proprio come gli adolescenti.

E proseguendo «Invece l’amore non è una cosa semplice e ho tentato di raccontarlo in modo profondo. Penso che in questo momento ci sia grande bisogno di amore a livello collettivo, da trovare nelle persone che abbiamo intorno».