La famosa attrice Jennifer Aniston ha rivelato nel corso di un’intervista rilasciata al The Hollwood Reporter di essere dislessica, problema che gli ha creato non pochi problemi durante l’infanzia e l’adolescenza.

La scoperta della malattia è poi arrivata in età adulta, all’età di 20 anni, quasi per caso. Prima d’allora credeva di avere problemi di apprendimento e di essere poco intelligente.

In seguito ad una visita oculistica durante la quale racconta: “Mi fecero indossare un paio di occhiali con una lente blu e una rossa, e mi hanno fatto leggere un breve paragrafo per poi rispondere a dieci domande su quello che avevo appena letto… La mia vista saltava quattro parole, poi tornava indietro di due; inoltre, è anche emerso che avevo l’occhio pigro e un occhio lievemente storto che non a caso devono sempre correggere nelle foto… Per me è stata una grande scoperta perché sono riuscita finalmente a spiegarmi i drammi e i traumi che avevo fin dall’infanzia”.

Una diagnosi, quella della dislessia, che per Jennifer Aniston che ha rappresentato un momento di svolta, nel preciso istante in cui lo ha scoperto, perché ha ricominciato a credere in se stessa e nelle proprie capacità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.