Come alleviare il mal di testa con la ginnastica posturale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Gen 2015 alle ore 7:15am


Il mal di testa può essere certamente un disturbo molto fastidioso, capace di impedire molto spesso, anche lo svolgimento delle attività giornaliere.

Perché alcuni mal di testa possono essere leggeri, mentre altri continui e pulsanti, altri ancora rapidi e lancinanti. Ma se ne contano ben 200 tipi, e un rimedio valido, tutto naturale, sembra esserci, la ginnastica posturale.

In tutto il mondo, infatti, sono circa due miliardi e mezzo le persone che soffrono di mal di testa, mentre solo in Italia ne sono circa 9 milioni, con le donne in maggioranza.

Il peggiore tra tutti sembra essere per le sue caratteristiche proprio l’emicrania. Ecco allora che dove non risultano efficaci gli antidolorifici, si può ricorrere ad uno stratagemma, chiamato “mind cheating”, ovvero inganno della mente.

Tale stratagemma consiste nel eseguire delle sedute di ginnastica posturale. Secondo gli esperti, distrarre la mente con l’esercizio fisico serve ad allentare la morsa del dolore.

Il cervello è impegnato a gestire i movimenti, e pertanto, rilascia naturalmente le endorfine che agiscono come analgesico sul dolore, calmando o prevenendo il mal di testa.