Nel Vercellese in dieci assaltano caveau con ruspa e kalashnikov

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Gen 2015 alle ore 11:58am


Un commando di una decina di malviventi, ha tentato di assaltare il caveau dell’istituto di vigilanza Fidelitas di Quinto Vercellese con una ruspa, facendo partire una sparatoria con kalashnikov contro i carabinieri che sono intervenuti sul posto.

Dopo lo scontro a fuoco, i malviventi hanno dato fuoco ad alcune auto durante la fuga, riuscendo a far perdere le loro tracce.

A dare l’allarme un vigilante dell’istituto. I malviventi sono giunti sul posto con un camion, dal quale hanno scaricato la ruspa con cui hanno tentato di demolire il muro di cinta e raggiungere il caveau, dove era custodita un’ingente somma di denaro.