Armani Privé, compie 10 anni, festeggia con una collezione donna ispirata al bambù

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Gen 2015 alle ore 7:16am


Armani Privè festeggia i primi dieci anni del marchio con un defilè di alta moda dedicato alla prossima stagione primavera/estate, con una collezione donna ispirata al Bambù.

Abiti femminili, eleganti e sofisticati, all’insegna del sublime e della ricercatezza. In passerella una donna che sfila tra le canne, su pedane dove il plexiglass e le luci creano un’atmosfera magica, vegetale, evanescente ed orientale.

Primeggiano i verdi, come quelli del bambù e delle foglie sottili e lanceolate, i malva, i bianchi naturali e i beige, il nero e il blu Cina.

La stampa bambù appare sulla giacca che accompagna la gonna longuette, sui pantaloni ampi e trasparenti, trattenuti da una fascia in seta in stile chimono o su altri abiti leggeri, fermati lo stesso da una cintura.

Le foglie allungate diventano poi di colore blu e nero su abiti da sera, brillando sui volumi leggeri che ad ogni passo si aprono rivelando aspetti diversi della fantasia.

Molto bella anche la gonna plissettata simile ad una canna mossa dal vento, e la blusa di organza a striscioline sovrapposte molto somigliante ad un vero fusto di bambù.

Le linee sono molto ricercate, sia per i volumi che mai vanno a fasciare la figura, dall’effetto cocoon, morbido, di grande comfort, che per la loro concezione di voler conferire un di più ed un tocco di orientale, chic, glamour e sontuoso.