Quirinale, al via secondo voto, Pd unito su Mattarella

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Gen 2015 alle ore 10:57am


E’ iniziata questa mattina alle ore 9,30 la seconda votazione per l’eleggere il presidente della Repubblica, dopo che ieri nella prima seduta, non si è riusciti a raggiungere il quorum dei due terzi, con 538 schede bianche.

Domani mattina, scenderà in lizza Sergio Mattarella, candidato designato sostenuto dal Pd.

Nella giornata di oggi sono previste ancora un paio di votazioni con la maggioranza dei due terzi (quorum 673 dei 1.009 grandi elettori).

Ma dal quarto scrutinio, in poi, previsto per domani, la maggioranza richiesta sarà di 505. A quel punto il Pd con Sel, i centristi, gli autonomisti e sparsi del misto dovrebbero avere i voti necessari per l’elezione di Sergio Mattarella.

Oggi diversi partiti continueranno a votare scheda bianca.