Un nuovo virus gira in questi alcuni giorni su Facebook. Si tratta di un link che porta al suo interno la foto del vostro profilo Fb e foto pornografiche prese dalla rete.

Ecco allora, che per evitare di essere “contagiati” arrivano i consigli della polizia postale, Agente Lisa, che ha pubblicato una nota sul suo profilo Facebook.

Vi ritrovate taggati in un video o in una foto da un vostro amico (si tratta quasi sempre di pornografia) solo che il vostro amico non sa nulla e se, incuriositi, cliccate sul link, il vostro pc sarà infettato da un virus”, si legge sul post che conta oltre 50 mila condivisioni.

In pratica, l’utente, ingannato dall’aspetto delle false notifiche, clicca e viene rimandato in una pagina in cui viene richiesto di installare un programma malevolo che si insinua nei vostri dispositivi e tra i vari effetti carpisce anche i dati sensibili.

Ecco allora cosa fare e non fare:

1. Evitate di cliccare su link sospetti.
2. Installate un buon antivirus aggiornato.
3. Usate il passaparola con i vostri contatti di Facebook.
4. Scrivete un post sulla vostra bacheca avvertendo i vostri contatti a non aprire il link e che voi non c’entrate, perché trattasi di un virus.
5. Condividete, se volete, il post pubblicato sulla bacheca di Agente Lisa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.