Tatuaggi, è in arrivo la crema che li cancella senza dover ricorrere al laser

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Feb 2015 alle ore 7:37am


Per tutti coloro che si sono pentiti di essersi fatti un tatuaggio, o semplicemente si sono stancati di averlo e vogliono farsene un altro, senza dover ricorrere per la rimozione al laser, perché costoso e troppo doloroso, niente paura, c’è una soluzione semplice ed economica.

Arriva una crema, sperimentata con successo in Canada, che promette di cancellare i tatuaggi indesiderati.

Il merito è del ricercatore canadese Alec Falkenham dell’Università di Dalhousie, Halifax che l’ha già sperimentata sui maiali, per cancellare il marchio, impresso sulla loro pelle.

Con l’applicazione della crema in questione, si vedrebbe sparire qualsiasi traccia di inchiostro. Questo grazie a delle cellule macrofagiche, che avvolgono il corpo estraneo e drenandolo fuori dal nostro corpo.

La crema ideata da Falkenham sarebbe infatti in grado di riattivare gli istiociti (macrofagi) favorendo il drenaggio di grandi quantità di inchiostro verso i linfonodi. Per poi espellerlo dal corpo.

Essendo la crema concepita con una sostanza chimica già approvata per altri usi, e commercializzata, potrebbe essere presto essere messa in commercio.