Ue vicina all’Italia, stanziati 13,7 mln aggiuntivi per operazione Triton

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Feb 2015 alle ore 4:06pm


Il commissario Avramopoulos nel corso di una conferenza stampa ha annunciato
La Commissione Ue rafforza la sua assistenza all’Italia per l’immigrazione”. e continuando, ha precisato: “L’operazione Triton sarà estesa almeno fino a fine 2015″.

L’esecutivo Ue “è pronto a reagire rapidamente a qualsiasi richiesta dell’Italia di aumentare le risorse per Triton“, e per questo, sono stati stanziati 13,7 milioni aggiuntivi al fondo già esistente per l’Asilo.

Inoltre, continuando ha voluto sottolineare che con tale azione si vuole mandare un messaggio “L’Italia non è sola. L’Europa è al fianco dell’Italia”.

Il primo vicepresidente della Commissione Ue Frans Timmermans da parte sua ha rincarato dicendo: “Abbiamo sentito l’appello dell’Italia e stiamo rispondendo in tutti i modi che possiamo”. “Siamo pronti a rispondere in modo costruttivo se l’Italia identifica la necessità di rafforzare le risorse per l’operazione Triton”.

Fino a quando ci sono guerre e crisi nel nostro vicinato, le persone continueranno a rischiare la loro vita in cerca di coste europee. Non c’è una soluzione semplice per questo problema complesso, ma è chiaro che non c’è una soluzione nazionale. C’è solo una soluzione europea”.