Rubavano farmaci per 6 mln di euro, in diverse regioni, 9 fermi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Feb 2015 alle ore 11:03am


Nove persone, sono finite in stato di fermo a margine di un’operazione condotta dai carabinieri di Siena in merito a furti di medicinali costosi, per lo più per curare tumori e malattie reumatiche tra le province di Napoli, Bari e Firenze, ai danni di aziende farmaceutiche e ospedali pubblici.

Il valore dei farmaci rubati è di 6 milioni di euro. I furti accertati, a cui sono giunti gli investigatori sono 18, ma potrebbero essere anche più numerosi.

Avvenuti tra dicembre 2013 e gennaio 2015 scorso in Campania, Toscana, Abruzzo, Puglia, Emilia Romagna, Lombardia e Torino.