Una ragazza con disturbi psichici, in preda ad una crisi, ha scaraventato il suo cane, di razza pitbull, dal sesto piano del balcone di casa.

Il povero animale, morto sul colpo, nel cadere ha sfiorato una testimone, la portinaia dello stabile.

Il fatto è avvenuto alle ore 16 di ieri pomeriggio, in una palazzina del quartiere Laurentino di Roma.

La testimone ha subito allertato la polizia, che giunta sul posto ha trovato la ragazza rinchiusa nella sua camera da letto, e l’ha convinta, con l’aiuto della guardia medica, a farsi ricoverare in ospedale al Fatebenefratelli per un Trattamento Sanitario Obbligatorio prescritto in accordo con la Asl.

La Polizia l’ha anche denunciata per maltrattamenti sugli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.