Dal 5 marzo al cinema The Promise, lo spot di Gabriele Salvatores e Almo Nature

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Mar 2015 alle ore 12:33pm


Almo Nature continua il suo percorso di Almore. Un cammino fatto di arte, solidarietà, responsabilità, etica e civile, per tutto il 2015, in continuità con il secondo semestre 2014, con protagonista il cane e il lupo – suo progenitore – rappresentando l’antico legame con l’uomo in un cortometraggio prodotto dall’azienda e dal regista premio Oscar Gabriele Salvatores.

Insieme a Gabriele Salvatores e a Zodiak Active, Almo Nature nel cortometraggio,che ha come titolo ‘The Promise’ dal 5 marzo al cinema, racconta una storia collegata al passato e al futuro incentrata sul rapporto tra uomo e cane.

Un racconto capace di unire la forza del manifesto alla poesia della fiaba moderna: in una suggestiva selezione di immagini che ripercorrono l’evoluzione di tale rapporto, inducendo lo spettatore a riflettere attraverso un meccanismo favolistico, raffinato e metaforico.

Un progetto è nato grazie all’immaginazione di Pier Giovanni Capellino, fondatore di Almo Nature, che ripercorrendo il tempo, vede la specie umana, in difficoltà, promettendo ai lupi rispetto in cambio del consenso del branco affinché alcuni di loro diventino cani.

Gabriele Salvatores ha deciso di interpretare l’idea attraverso la sua arte e la sua originalità, firmando la regia del cortometraggio scritto e sceneggiato da Raffaello Fusaro.

The Promise si pone come un inno al rispetto assoluto di tutte le specie viventi.

Pensato e costruito come un vero contenuto multipiattaforma è composto da:

1. uno spot da 30 secondi – dal 5 marzo al cinema
2. un teaser emozionale – in distribuzione da aprile 2015
3. un cortometraggio – in anteprima assoluta a maggio 2015
4. un making of – già disponibile su www.almonature.eu