Come riciclare i vecchi cosmetici dandogli un uso diverso

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Mar 2015 alle ore 6:23am


Non tutti sanno che i cosmetici possono essere riutilizzati per molti usi. Si possono riciclare e trasformare in scovolini, lucido per le scarpe, colori per dipingere per i bambini o addirittura divenire lubrificanti per i cardini.

Ecco come:

– Se il vostro rimmel diventa secco e lascia grumi, lavate bene il suo spazzolino e aspettate che sia perfettamente asciutto. Potrete riutilizzarlo per pettinare le sopracciglia o per pulire gioielli e bruciatori del piano cottura.

– Se le vostre matite si sono consumate, aspettate prima di buttarle. Adoperatele per prendere appunti, scrivere messaggi su post-it e bigliettini.

– La base trasparente per le unghie è invece molto utile per proteggere i tasti del vostro pc. Basta passarne uno sottile strato e le vostre lettere non si sbiadiscono. Utilizzatelo, inoltre, per proteggere strass di scarpe, maglie e occhiali, cosi non si staccheranno più.

– E se avete dei trucchi in polvere che non adoperate più, invece di buttarli dateli a vostro figlio, rimarrà contento, avrà dei nuovi acquerelli, ancor apiù belli se glitterati.

– E con gli ombretti, realizzate dei simpatici biglietti d’auguri. Basterà, miscelarli con della colla liquida (del tipo Vinavil) e utilizzare il composto ottenuto per le vostre decorazioni o lavoretti per vostro figlio.

– Altro consiglio, è quello di utilizzare il latte detergente come lucido per scarpe, borse e altri oggetti in pelle. Basterà stenderlo con un batuffolo di cotone e pulirlo con un panno asciutto.

– Utilizzate, invece, lo struccante per pulire i pennelli del trucco.

– E se avete una crema scrub che non usate più adoperatela per togliere le macchie difficili dalle superfici, piano di lavoro della cucina o piastrelle del bagno.

– Altro consiglio.. usate il vecchio lipstick per muri lavabili, pavimenti e piastrelle.

– E se il vostro burro cacao è quasi finito, miscelatelo con del sale rosa dell’Himalaya, ricaverete un buonissimo scrub per le labbra.

– Se, invece, la vostra lozione corpo è per voi troppo grassa, non vi piace più, niente paura, utilizzatela per levigare gomiti e ginocchia. Basta aggiungere una noce ad un cucchiaino di sale grosso o zucchero di canna, e il risultato sarà assicurato.

– Se avete dell’olio per il corpo che è quasi finito, usatelo per lubrificare i cardini di porte e finestre.

– Infine, se vi avanza la crema solare, per non buttatela, perché il prossimo anno non sarà più buona, continuate a spalmatela sul viso, in piccolissima quantità, dopo la crema idratante, prima di truccarvi, vi proteggerà dai raggi Uv che ci sono durante tutto l’anno, e le mani, evitando di battervi in antiestetiche macchie solari.