Strage a Sanaa, colpite 2 moschee, almeno 120 vittime, centinaia di feriti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Mar 2015 alle ore 4:13pm


Si aggrava il bilancio dei due attentati kamikaze avvenuti a Sanaa, capitale dello Yemen.

Secondo fonti ufficiali locali, le vittime sono 120, circa 300 i feriti.

Gli attentati hanno colpito due moschee che erano affollate di fedeli sciiti in occasione della preghiera del venerdì.

Ricordiamo che da settembre la capitale è sotto il controllo dei miliziani del movimento sciita Houthi.