marzo 21st, 2015

San Gennaro fa il miracolo, ma il sangue si scioglie a metà. Papa Francesco: «Dobbiamo convertirci affinché ci voglia più bene»

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 4:49pm

Il sangue di San Gennaro si è scioglie a metà durante l’incontro del clero con Papa Francesco, il quale nel prendere tra le mani l’ampolla che gli porge il cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe puntualizza: «Si vede che il santo ci vuole bene a metà e dobbiamo convertirci tutti perché ci voglia più bene».

Si tratta di un fatto veramente straordinario, unico e raro che avviene in presenza di un pontefice (salvo la leggenda, basata su una vox populi, del prodigio avvenuto dinanzi a Pio IX nel 1848).

Papa Francesco, acclamato dalla folla, è entrato nella cattedrale del Duomo di Napoli alle 15, dove era stato posizionato il reliquiario contenente il sangue di San Gennaro, che il Pontefice ha maneggiato al termine del suo incontro, benedicendo la folla.

Momenti di grande emozione e forte spontaneità fin dai primi istanti. In cattedrale ad accogliere il papa c’erano anche 66 suore di clausura.

«Le ho lasciate uscire per incontrarla» ha spiegato l’arcivescovo di Napoli.

Il cardinale non ha fatto in tempo a concludere che le claustrali hanno accerchiato il pontefice per abbracciarlo e offrigli doni.

«Sorelle dopo», ha dovuto contenere le suore, Sepe.

Poi Papa Francesco rivolgendosi ai religiosi ha detto loro: «Io ho preparato un discorso, ma sono noiosi i discorsi, preferisco rispondere ad alcune cose. Una suora molto anziana mi ha chiesto una benedizione articulo mortis per andare ad aprire un convento lontano. Questo è lo spirito della vita religiosa. Bisogna essere sempre in cammino. La testimonianza è camminare sulle strade di Gesù. Se il centro della vita è Gesù tutto cambia. Se ce l’ho contro il vescovo o il parroco, tutto ciò è perdere la vita. Lasciare la famiglia e l’amore coniugale non è testimonianza. Se voi religiosi non avete Gesù al centro della vita, ritardate l’ordinazione. Il cardinale mi ha regalato un libro di Sant’Alfonso Maria de Liguori, lì ci sono storie della Madonna. E ci spiega come ci porta a Gesù. Altra testimonianza – ha proseguito il Santo padre – è lo spirito di povertà che deve guidarci. Esaminate le vostre coscienze: ‘Come va la mia vita di povertà?’. Anche nelle piccole cose. Abbiamo dimenticato le opere di misericordia; il Diavolo spesso ci tenta con gelosie, invidie e antipatie. Dobbiamo per questo chiederci se la nostra vita è piena di gioia, se abbiamo scelto bene, se il Signore è fedele a noi, perché lui vi deve accompagnare sempre».

New York, incendio in casa, morti 7 bambini

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 3:15pm

Un incendio è divampato in un appartamento di Brooklyn nelle prime ore di oggi provocando la morte di sette bambini: lo ha reso noto il portavoce dei Vigili del fuoco, secondo il quale due persone sono rimaste gravemente ferite. (altro…)

Napoli: Papa Francesco a 60.000 fedeli “Non perdete la speranza”, e rivolgendosi ai criminali “Convertitevi all’amore e alla giustizia”

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 1:17pm

Dopo la visita tenuta questa mattina presto, al santuario di Pompei dove è arrivato intorno alle 8.00 portando in dono un rosario alla Vergine Maria, e dove si è fermato a salutare i fedeli e a pregare con loro, rivolgendo anche una preghiera personale al fondatore Bartolo Longo, Papa Bergoglio è arrivato a Napoli nel quartiere Scampia. (altro…)

Papa Francesco a Napoli, tanti appuntamenti ricchi di significato. Attesi 3 milioni di fedeli

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 9:01am

Papa Francesco è atterrato poco prima delle 8.00 a Pompei, nell’area meeting, alle spalle del santuario, accolto dall’arcivescovo prelato e delegato pontificio di Pompei, Tommaso Caputo, e dal sindaco di Pompei, Ferdinando Uliano, per la prima tappa della visita pastorale del viaggio a Napoli. (altro…)

Apple Watch in prova dal 10 Aprile in tutti gli store degli Stati dove sarà in vendita

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 7:01am

Secondo fonti del sito 9to5Mac, negli Apple Store di nove paesi dove l’orologio sarà in vendita a partire dal prossimo 24 aprile: Australia, Canada, Hong Kong, Giappone, Cina, UK, Francia, USA, Germania saranno allestite 10 o più postazioni dove i clienti, dal 10 aprile, potranno provare il dispositivo per 15 minuti, sotto stretta sorveglianza di un dipendente del negozio. (altro…)

Piercing ai genitali vietato in Gran Bretagna, considerato mutilazione e reato

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 6:52am

In Gran Bretagna dal prossimo mese di aprile il piercing ai genitali sarà proibito. (altro…)

Bologna Fiere: Cosmoprof Worldwide 2015 sino al 23 marzo

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 6:24am

Ha aperto ieri, a Bologna, Cosmoprof Worldwide 2015, l’evento internazionale del beauty e di informazioni sul mondo globale della cosmesi sino a lunedì prossimo, 23 marzo. (altro…)

Eurostat: richieste asilo all’Italia, cresciute del 143% nel 2014 rispetto all’anno precedente

Pubblicato il 21 Mar 2015 alle 6:01am

Le richieste di asilo al nostro Paese, nel 2014, sono cresciute del 143% rispetto all’anno precedente, un aumento superiore rispetto a quello registrato complessivamente negli altri Paesi Europei. (altro…)