Sono quasi 10mila i bambini nati nel 2012 con la fecondazione assistita. Questi i numeri che emergono da rapporto del Censis dal titolo “Diventare genitori oggi” realizzato in collaborazione con la fondazione Ibsa su un campione di medici specialisti (ginecologi, andrologi e urologi).

Dai dati raccolti, infatti, si scopre che le coppie che hanno avuto un figlio con fecondazione assistita sono state oltre 54mila nel 2012, facendo registrare dunque un aumento del 77% rispetto all’anno 2005.

Un allarme che arriva dagli esperti che sottolineano la difficoltà degli italiani a concepire in modo del tutto naturale.

Ma la scarsa propensione degli italiani ad avere figli è da ricercare in cause diverse: instabilità economica, impossibilità di potersi sposare, età, stili di vita errati, patologie varie, tant’è che a queste cause si vanno ad aggiungere anche i problemi legati proprio all’infertilità e alla sterilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.