Grecia: Atene rimborsa il prestito a Fmi, ma si teme per le prossime scadenze

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 09 Apr 2015 alle ore 10:57am


La Grecia è riuscita ad onorare il prestito da circa 460 milioni di euro in scadenza oggi, nei confronti del Fondo monetario Internazionale (Fmi).

Secondo quanto riportato da l’agenzia Bloomberg “il pagamento è stato registrato e sarà effettuato in giornata“.

L’ordine di rimborso all’Fmi era arrivato alla Banca della Grecia già nella giornata di ieri.

Le rassicurazioni e le promesse erano arrivate da parte del ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, alla direttrice dell’Fmi, Christine Lagarde, durante la visita a Washington nei giorni scorsi.

Grazie a questa importante operazione la Grecia evita il default tecnico, ma rimane, purtroppo, ancora l’incertezza sulla capacità del Paese di rimborsare i debiti a partire dal prossimo mese di maggio, in caso di mancato accordo con i creditori internazionali per lo sblocco dei nuovi aiuti da 7,2 miliardi di euro.