Il Viminale manda alla prefettura una richiesta di massima urgenza per trovare subito 6.500 posti da destinare all’accoglienza dei migranti.

Dall’inizio dell’anno ci sono stati ben 120 sbarchi, e gli immigrati arrivati in soli tre mesi ammontano già a circa 18000.

I centri d’accoglienza sono ormai al collasso. Non si sa ora cosa accadrà, in vista dell’arrivo della bella stagione, con il conseguente aumento vertiginoso anche dei flussi migratori.

Molte le regioni che non ne vogliono sapere, o non sono nelle condizioni di farlo.

Si pensa anche all’utilizzo di vecchie caserme dismesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.