Al Sant’Orsola di Bologna asportato tumore di 13 chili

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Apr 2015 alle ore 7:51am


All’ospedale Sant’Orsola di Bologna, un uomo di 47 anni lamentava dolori all’addome ma i medici quando gli hanno fatto la Tac hanno scoperto qualcosa di sconvolgente: nel suo ventre una massa tumorale di 13 chili.

Il dolore era dovuto al fatto che quella massa spingeva contro gli organi interni, per espandersi ulteriormente.

Immediata la decisione di operarlo per la rimozione.

Una operazione molto lunga durata oltre 7 ore, ma per fortuna riuscita con successo.