Alle 9 di questa mattina, diciotto persone sono finite in ospedale per le gravi ferite riportate durante lo schianto di un autobus della linea extraurbana e un muro di via XXIX Settembre ad Ancona.

Per soccorrere i feriti, sul posto sono giunte 8 ambulanze. L’autobus proveniva da Castelferretti, e dall’aeroporto regionale ‘R. Sanzio’.

Al vaglio della polizia locale anche le cause.

Tra i feriti ci sarebbe anche un bambino. L’autobus trasportava 30 persone.

L’autista avrebbe perso il controllo del mezzo, andando letteralmente a schiantarsi contro il garage del Circolo ufficiali della Marina militare, accanto a un negozio di illuminazione led.

Secondo una prima ricostruzione, l’autobus potrebbe essersi trovato davanti un’auto che, per qualche motivo, avrebbe intralciato la sua marcia, magari per svoltare a destra, invadendo la corsia del pullman.

Dichiarazione che resta comunque da verificare. Inoltre, pare anche, che il fondo stradale fosse bagnato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.