I Piccoli Cantori di Milano ospiti della cerimonia d’apertura Expo 2015, la diretta su RaiUno, 1 maggio, in mondovisione

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Apr 2015 alle ore 3:54pm


Venerdì 1 maggio, in occasione della cerimonia di inaugurazione di Expo 2015, lo storico coro dei Piccoli Cantori di Milano si esibirà all’Open Air Theater, partecipando al grande spettacolo di apertura della manifestazione.

Sul palco saliranno 80 bambini dai 5 ai 12 anni, diretti da Laura Marcora, insieme a un coro di 100 alpini che daranno vita ad una bellissima esibizione dell’inno nazionale di Mameli in un nuovo e originale arrangiamento vocale, realizzato da Stefano Barzan.

I Piccoli Cantori vantano una storia d’eccellenza. Nel corso degli anni hanno partecipato a diversi concerti e trasmissioni televisive di altissimo livello. Hanno cantato con artisti famosi, italiani e stranieri come Enrico Ruggeri, Ivana Spagna, I Pooh, Roberto Vecchioni, Jovanotti, Zucchero Fornaciari, Michael Jackson, Celentano, Sergio Endrigo, Gianna Nannini, Ornella Vanoni, Anna Oxa , per citarne alcuni, partecipando anche alle registrazioni di alcuni brani all’interno dei loro album.

Nel gennaio del 2013 hanno partecipano alla trasmissione condotta da Fabio Fazio “Che tempo che fa” dedicata al grande Giorgio Gaber, interpretando brani del suo repertorio.

Tra gli ultimi loro progetti ricordiamo la collana “GIOCASTROCCHE, filastrocche per giocare in cortile” (Artist First), composta da circa 70 canzoni, suddivise in 6 cd. Frutto di un progetto volto a recuperare la cultura delle filastrocche, delle conte e dei giochi di strada, trasformandoli in canzoni della memoria.

Il 20 dicembre 2014 i Piccoli Cantori, in occasione dei loro 50 anni di vita, si sono esibiti in Piazza Duomo davanti a tantissime persone.

Il Coro è nato nel 1964, grazie all’intuizione e alla volontà di Niny Comolli, diplomata al Conservatorio di Milano, per 25 anni pianista apprezzata dell’orchestra della Rai, che decise di creare un’Associazione culturale allo scopo di avvicinare i bambini alla musica.

Oggi il Coro conta un centinaio di elementi di età compresa fra i 5 e i 12 anni diretto da Laura Marcora, nipote della fondatrice.

L’evento sarà visibile in mondovisione e in Italia trasmesso da RaiUno in una lunga diretta.