Gli italiani, sembrerà strano, viste le statistiche annuali, ma guariscono molto più spesso dal cancro, dell’altra popolazione del mondo.

A rivelarlo un rapporto degli oncologi dell’AIOM, presentato al ministero, in cui si informa che su 10 italiani malati, 6 riescono a guarire del tutto dai tumori.

Un’ottima notizia dunque che però non soddisfa ancora del tutto i medici.

Bisogna fare ancora tanto. oggi il 57% degli uomini e il 63% delle donne colpiti dal cancro riescono a sconfiggere la malattia, grazie anche alle campagne di prevenzione.

L’AIOM, insieme all’AIRC e alle associazioni sul territorio si è avvicinata sempre più alle scuole e ai luoghi di lavoro.

Secondo gli esperti la causa principale resta senz’altro uno stile di vita errato, l’abuso di fumo e alcolici, oltre ad una forte componente genetica.

Ma a nostro avviso il rischio di sviluppare una forma tumorale, è anche una conseguenza ambientale. Inquinamento atmosferico, smog, diossina, pesticidi, rifiuti tossici, hanno un grosso impatto nocivo sulla nostra salute.

Ma ad oggi, sembra che gli esperti in materia e il ministero della salute tentino ancora di sminuire la problematica, non toccandola e affrontandola per niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.