Un’operatore sociosanitario rubava farmaci nel reparto dove prestava servizio e vendeva droga ai pazienti.

L’uomo è stato arrestato dalla Squadra mobile di Treviso.

La direzione dell’ospedale ha segnalato alla polizia ammanchi di farmaci dal reparto di malattie infettive.

I sospetti sono caduti su lui perché aveva libero accesso al magazzino dei farmaci e durante le indagini è stato scoperto che vendeva cocaina ad un giovane in cura al Sert per disintossicarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.